Blog: http://nomad.ilcannocchiale.it

Cercansi persone per occupare la stazione

A quanto pare, al giorno d'oggi va di moda bloccare i trasporti, tipo le strade o le ferrovie, per ogni minima cazzata che succede, come sta accadendo ad esempio coi tassisti che protestano per l'abolizione di un privilegio o con i tifosi della Fiorentina che protestano per la giusta retrocessione della loro squadra (dimenticandosi che solo pochi anni fa la stessa squadra è stata ripescata in B dalla C2 senza apparente motivo).

Allora io lancio un appello ai miei conterranei siciliani: occupiamo la Stazione Centrale di Palermo. Se qualcuno ha difficoltà ad arrivarci, va benissimo anche Palermo Notarbartolo, altrimenti va bene anche una qualsiasi altra stazione di una qualsiasi altra città. Protestiamo contro lo sfruttamento della nostra terra. Protestiamo contro la mancanza di lavoro e di opportunità. Protestiamo contro chi ruba i soldi destinati alle opere pubbliche. Protestiamo contro la mafia e contro gli imbecilli che si comprano la magliettina. Protestiamo contro il fatto che una Regione in cui si produce più energia di quanta se ne consuma è costretta a subire dei black-out per insufficienze strutturali. Protestiamo contro il costo eccessivo dei biglietti dell'aereo e della nave, mezzi di trasporto NECESSARI per entrare in Sicilia o per uscirne, perchè il ponte non l'hanno ancora fatto (e speriamo non lo facciano mai). Protestiamo e continuiamo ad oltranza fino a quando non avremo ottenuto NON quello che vogliamo ma quello che CI SPETTA.

Sono tutti ottimi motivi per cui una persona normale dovrebbe INCAZZARSI, altro che retrocessioni e privilegi!

Su questo blog le adesioni. Appena siamo un numero, facciamo casino. Io portola birra. Sto scherzando, ma non troppo.

Pubblicato il 18/7/2006 alle 14.0 nella rubrica Mondo.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web