Blog: http://nomad.ilcannocchiale.it

Il sergente nella neve

Raramente mi capita di scrivere qualcosa di personale su questo blog, ma stavolta sento questo impulso, perchè mai mi è capitato di sconvolgermi ed emozionarmi così intimamente per una semplice canzone. La canzone è appunto "Il sergente nella neve", dei Mercanti di Liquore, ed è tratta dall'album "Sputi". Scritta da loro e da Marco Paolini, la musica a un certo punto si ferma e lascia spazio alla recitazione, al parlato, alle parole di Mario Rigoni Stern quando descrive un episodio della ritirata di Russia.

Questa canzone, trovata per caso nel mare magnum della musica che ho dentro il computer, mi ha emozionato e mi ha fatto piangere come un bambino. Va dritta al cuore come credo sia lo scopo e la ragion d'essere della vera musica. Purtroppo non posso mettere l'audio su questa pagina, ma se vi capita di ascoltarla fatelo, è molto bella, è delicatissima.

Un sentito grazie ai Mercanti di Liquore, a Marco Paolini e a Mario Rigoni Stern per avermi regalato questa emozione. Bravi.

Pubblicato il 3/11/2007 alle 12.51 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web